venerdì 30 novembre 2012

Pane semi-integrale con sesamo e semi di papavero



Pane semi-integrale con sesamo e semi di papavero

Il pane integrale mi piace molto, si accompagna bene alle zuppe ,ai piatti rustici,o semplicemente
tostato e velato con la marmellata preferita,è perfetto per una buona prima colazione.
La fetta tagliata ne denota tutta la bontà, ben alveolato e morbido, è venuto proprio come piace a me.







I cereali integrali associati a una dieta varia ed equilibrata e a uno stile di vita sano,sono la scelta ideale per nutrire il nostro benessere fin dal mattino.

La fibra dei cereali aiuta anche a mantenere sotto controllo il peso e per chi si ama anche stando a tavola, la cosa non è da sottovalutare.
Cereali integrali e legumi garantiscono l’assunzione di carboidrati complessi (utile fonte di zuccheri a lento rilascio), proteine vegetali , vitamine e sali minerali (indispensabili per il buon funzionamento dell’organismo).
Le proprietà nutritive del pane integrale e semi integrale, sono superiori rispetto al pane bianco; questo tipo di pane è ricco di vitamine del gruppo B e minerali preziosi quali ferro e calcio , e le fibre idrosolubili rallentano l'assorbimento del glucosio a livello intestinale.
Pertanto è da prediligere per chi ha problemi a tenere sotto controllo la glicemia, in questo caso è consigliabile sostituire il miele e lo zucchero indicati  tra gli ingredienti, con il malto.

Fatta questa premessa, passiamo alla ricetta , come al solito ho voluto provare a sperimentare e questo è il risultato di due ricette in una ,quella di S.Papa e le Simili, che ho un po' stravolto e riadattate.

E' venuto davvero bene, panificare in casa mi piace tanto e visto i risultati proverò presto
con altri tipi di pane.

Ingredienti:

230 g. Farina 00
170 g. Farina integrale
300 g. Acqua tiepida
10 g. Lievito di birra fresco
10 g. Miele
mezzo cucchiaino di zucchero
6 g. Sale

Preparazione:

Nella ciotola dell'impastatrice, sciogliere il lievito nell'acqua, con il miele e lo zucchero, aggiungendo 200 g. di farina precedentemente miscelata, fino ad ottenere un impasto morbido e
omogeneo,aggiungere poi il sale ed incorporare la restante farina, lasciando lavorare la macchina per 10 minuti circa.
L'impasto risulterà molto morbido;metterlo a lievitare in una ciotola unta d'olio,coprendo con la pellicola trasparente fino al raddoppio del volume per circa 50/60 minuti, nel forno tiepido e spento.
Spolverare il piano di lavoro con la farina, e rovesciarvi sopra delicatamente l'impasto.
Appiattirlo piano col matterello e dare le pieghe

Poi ripetere l'operazione nell'altro senso e rimettere a lievitare nella ciotola per 20 minuti.
Riprendere l'impasto e tagliarlo in due , quindi  ripiegare la pasta dal lato tagliato e rivoltarlo in alto.


Ripiegarlo di nuovo su se stesso e formare le pallette. Inumidire la superficie con poca acqua e cospargere  i semi di sesamo e papavero su ognuna.Infarinare leggermente e coprire con pellicola e un canovaccio, lasciando lievitare per 1 ora e mezza circa.

Accendere il forno a 250°e prima d'infornare fare dei tagli sulla superficie con un coltellino affilato
Questo è con i semi di sesamo ben lievitato
Lasciare riposare per 5 minuti e poi infornare a 220° per 15 minuti circa, abbassando poi la temperatura a 180° e proseguendo la cottura per altri 25 minuti circa.
questo è la pagnotta con i semi di papavero.

Eccole appena sfornate messe sulla gratella per farle raffreddare

Buono fragrante e morbido, ottimo risultato; ci è piaciuto molto.

16 commenti:

  1. Ed è anche come piace a me tesoro!! Non mi è mai, mai venuto un pane così 'ciccioso'.. mi si appiattisce sempre, perchèèè? Complimenti amica e un bacio della buonanotte :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely, è venuto molto bene si grazie.
      Forse ti si appiattisce perché lo manipoli troppo togliendo i gas della lievitazione, le pieghe le fai per benino come spiega la Papa, bisogna maneggiare la pasta con delicatezza...
      ciao carissima,buona serata e buona domenica!

      Elimina
  2. Ti sono venuti benissimo, il pane è sempre una magia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Loredana,ogni volta che si panifica è una soddisfazione, e che buon profumo in casa rimane..
      Un abbraccio, buona domenica!

      Elimina
  3. Immagino il profumo che ha invaso la tua casa.....è bellissimo il tuo pane, complimenti!
    Ti abbraccio!

    RispondiElimina
  4. ciao, adoro il pane con i semi, un bacio

    RispondiElimina
  5. Che pane meraviglioso! da anni ormai mangio solo pane integrale,adoro il pane con la farina di segale integrale e semi di lino,sia a colazione che a merenda con il formaggio.
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesca, grazie! Bella idea mi hai dato con i semi di lino non l'ho ancora provato.Lo farò la prox. e ti faccio sapere.
      UN bacione!

      Elimina
  6. Semplicemente meraviglioso, complimenti! Adoro il pane integrale!
    Baci

    RispondiElimina
  7. uhh che buono il pane e poi con i semi di sesamo e integrale!!

    RispondiElimina
  8. Che bel pane! Oggi ci provo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Nadia per averlo provato e farmelo sapere.
      Sei una blogger corretta e leale, grazie per aver citato la fonte.
      E' raro trovare persone come te; grazie di cuore.

      Un caro saluto, a presto.
      Buona serata.

      Elimina

Grazie per la visita e per i commenti che vorrete lasciare.Risponderò a tutti con piacere.Quelli anonimi verranno cancellati.Grazie.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...